26 agosto 2010

Il mio primo post. Presentazione :)

Ciao a tutte, ho deciso di aprire una specie di blog pro-ana. Ho quasi 17 anni e da quando avevo 14 anni circa, ho problemi ad accettarmi, ad accettare il mio corpo. In più per la mia famiglia non valgo niente.. non mi considerano e io ci sprofondo sempre più dentro. Ma prima piu non mi consideravano piu mangiavo e ingrassavo... fino a quando alcuni mesi fa non sono riuscita piu a mangiare come prima... non so cosa sia scattato in me.. ma vedendo il cibo mi passava la fame.. e sono dimagrita ben 5 kg molto velocemente. Una cosa che mi fa diciamo male.. è che non riesco piu a piangere... da mesi... prima mi sfogavo piangendo.. anche svegliarmi di notte, ogni notte e scoppiare a piangere... invece adesso non riesco più. Nemmeno quando mi sono mollata con il mio ex.. non ho versato una lacrima... e ci tenevo molto... bah... Ora peso sui 58 kg e sono alta 1.63 m vorrei arrivare ai 50kg e scendere ai 45kg... ma in realtà vorrei solo sparire... farei solo una favore a tutti. e quindi mi sono iscritta qua..nella speranza di trovare persone che mi capiscano, aiutino..insieme a qualcuno penso che sarà tutto piu facile..almeno spero.. =)

Un bacio a tutte 
Lara

2 commenti:

  1. Lara, oh, che bellissimo nome!
    Una mia carissima amica (nonchè l'unica) si chiama come te(:
    Comunque, mi spiace per la tua situazione, più o meno molte ragazze hanno gli stessi problemi in famiglia quindi come dire, qui sei "a casa" ecco xD
    E ti capisco quando dici che non riesci più a piangere, l'ultima volta per me è stata un mese e mezzo fa e non è che prima lo facessi spesso.
    Mi aggiungo ai lettori(:
    A presto

    Lìa

    RispondiElimina
  2. Hey Lara!
    Che dolce che sei stata a passare da me e lasciare quel delizioso commento, grazie *.*
    Comprendo benissimo come stai, per la situazione in famiglia, sai anchio venivo trascurata, anzi vengo, però mi sono messa l'anima in pace per questo.. adesso me ne fotto li mando semplicemente a cagare, anche se questa non è di certo una cosa d'accettare, perchè cazzo sono sempre e comunque i nostri genitori, sono loro che ci hanno messi al mondo, beh certo, anchio ogni tanto affondo nelle lacrime e finire per chiedermi se è questo quello che mi merito.
    Comunque ti starò vicina, ti seguo ;)
    :* ele.

    RispondiElimina