29 agosto 2010



Tra due ore devo partire.. vado a lavorare tre giorni da una famiglia. Sfortunatamente la non ho la connessione a internet.. quindi ci sentiremo appena tornerò. Ieri sera è stato un disastro, non ho potuto non mangiare, pasta al forno. Mio padre mi ha costretta a mangiare a tavola. :( Però mi sono pesata questa mattina ed ero 58.1, 700 meno di ieri e di questo posso essere contenta. Un cosa brutta di dover lavorare là è che vivo in famiglia che mi ospita dato che lavoro per loro e farò colazione, pranzo e cena insieme a loro. Dovrò per forza mangiare quello che mi dicono di cucinare :S Prima quando lavoravo lì facevo le mie ore e poi avevo libero e dicevo che andavo a mangiare in centro con amici e invece mi facevo lunghe passeggiate lungo il lago. Una cosa bellissima che a casa non posso fare perchè oltre che il lago non è poi così grande ma il fatto è che non posso dire a mio padre che mangio sempre fuori (anche se in realtà non mangerei). Ora mi preparo se no perdo il treno.. Bè il lato positivo è che non vedrò la mia famiglia per 2 giorni e mezzo. Invece quello negativo è che tutte le ragazze che conoscevo, della mia età, e che lavoravano nei dintorni hanno tutte finito. 

Voi come state?? 

Mi mancherete. 

Un abbraccio.

3 commenti:

  1. Ciao! è un'esperienza molto carina quella che stai per fare, per il cibo tranquilla se cucini tu ti potrai mettere nel piatto ciò che vuoi e quindi vrai un pochino di controllo su quello che mangi....divertiti!!!
    un bacio
    Kiki<3

    RispondiElimina
  2. 58.1, bravissima!
    Comunque concordo con Kiki, cucinare significa che comunque puoi gestire gli ingredienti, decidere un po' tu le dosi...
    Basta un pochino di attenzione, e vedrai che non prenderai peso!
    A risentirci :)

    RispondiElimina
  3. Ciao! spero che starai bene in questi giorni e volevo farti anche i miei complimenti per la perdita coostante di cifre nel tuo peso, ti mando un bacione, a presto! (:

    RispondiElimina