10 novembre 2010

E.. ora?

Ragazze... sono così confusa.. non so se sto facendo un casino o no, poi la dieta sta procedendo abbastanza bene ma non ho una bilancia per guardare se sto dimagrendo o no... dovrei misurarmi su un paio di pantaloni che ora mi stanno stretti e magari sapete che faccio?? continuo la mia dieta per una settimana cioè mercoledì prossimo mi provo i pantaloni e guardo.. e faccio la stessa cosa tra due settimane, no forse è meglio che lo faccio solo tra due settimane perchè in una settimana non cambierebbe niente no? Vedrò...

Ho così tanti pensieri per la testa che la sera non riesco nemmeno ad addormentarmi.. passano sempre ore prima che riesca a dormire.

3 commenti:

  1. quella dei pantaloni secondo me è la cosa più sicura per vedere se hai perso peso. Oppure prenderti le misure. Anche perchè se oltre la dieta fai allenamento i muscoli che si andranno a sostituire al grasso lo sostitiranno in parte anche nel peso, quindi magari sei dimagrita di più (nel senso che hai forme più sottili) di quanto ti dice la bilancia.
    1bacio

    RispondiElimina
  2. Concordo con Stella Lontana, provare dei pantaloni stretti e larghi che mettevamo tempo fa è il modo migliore per controllare se siamo dimagrite o meno, molto meglio della bilancia!
    Perchè sulla bilancia i kg persi potrebbero essere solo liquidi e non grassi, in tal caso i jeans stretti potrebbero anche non entrarci!
    Cmq fai tutto con assoluta calma! Cioè non sentirti in colpa... perchè le soddisfazioni vere arrivano con il tempo, vedrai. Ti abbraccio stretta!

    RispondiElimina
  3. Secondo me invece è molto importante anche avere una bilancia...perchè tutto quello che perdi lo vedi ed è uno stimolo per continuare la dieta! (Anche se sono solo liquidi)
    Un bacio

    RispondiElimina