9 marzo 2011





Ho smesso di leggere. Ho smesso di guardarmi intorno. Ho smesso di fare domande. Agli altri e a me stessa. Sento senza ascoltare. Parlo poco. Non presto attenzione. mi aggroviglio tra le poche cose che già so, le certezze e i dubbi che ho già. Mi bastano. Non ho spazio per nuovi dubbi, nuove certezze. Se potessi svenderei a poco prezzo anche quelle. 
Soprattutto le certezze. Quelle per prime.

Novecento. 


Scusate se sono sparita... ma ho messo la mia vita in sospeso... se si può dire così. Il peso rimane sempre uguale, non sale e non scende ma da lunedì inizio ad andare a correre alla mattina, non vedo l'ora! La scuola va... solo che mi devo impegnare molto e non ho quasi nemmeno il tempo di passare su facebook. E poi sono così stanca, sempre quindi cerco anche di andare a letto presto anche se non mi addormento, rimango nel letto e aspetto che la giornata finisca. Sono così infelice...


Lara

5 commenti:

  1. oh piccola ana...
    ti sono vicina, anch io certe sere mi stendo a leto e aspetto solo di finire la giornata, mi capita quando è una giornata in cui ho esagerao...mi faccio schifo..

    Brava per l'idea di andare a correre"!
    Un abbraccio
    S.

    RispondiElimina
  2. Grazie Lara..
    mi ha fatto un infinito piacere leggere le tue parole...ogni volta che ti va sappi che ci sono!
    Non farti problemi!
    Anch'io spero di conoscerci meglio!
    Ti abbraccio forte forte!!
    <3
    S.

    RispondiElimina
  3. Capisco perfettamente... Certi giorni appena sveglia non vedo l'ora che sia sera solo per andare a dormire, spegnere il cervello e non pensare a niente. Questo brutto momento passera' tieni duro! Un abbracci

    RispondiElimina
  4. Mio dio quanto mi rivedo nelle tue parole! Ma sai come si combatte questa sensazione di apatia? Riprendendo a fare cio che si ama fare. Ami leggere? leggi! ami fare shopping? esci! Ami scrivere? scrivi!
    Fai tutto cio che vuoi e questo periodo passerà...come sono passati gli altri...

    RispondiElimina
  5. Son passata di qui per sbaglio e le tue parole mi hanno molto colpito.
    Gli stessi pensieri che affollano la mia mente.Tutti parlano ma io non li ascolto voglio solo vivere la mia stupida vita come meglio credo.
    Continua così,tieni duro e tutto i può fare.
    Ti seguo,passa anche da me se ti va un abbraccio.

    RispondiElimina