18 agosto 2011

Morta dentro..



Sono morta dentro....

Ora voglio solo  dormire, un sonno che dura a lungo...

Non mangierò più...

Addio abbuffate, dolci e schifezze

La Laretta non esiste più..

Il suo corpo deve vivere su questa terra... 

Questo mondo che lei non ha scelto di viverci,
non senza sua madre.


Sono stanca di dover vivere, vivere con questo corpo
con queste regole
con questa gente che se ne frega di te
con il fatto che i ragazzi nemmeno ti guardano 
e le ragazze di squadrano dall'alto al basso...

Sono stanca di tutte le bugie che si dicono,
di questa vita che non ha pietà per nessuno,
che fa morire la gente migliore lasciando quella peggiore ancora sulla terra.

Sono davvero sfinita,
spero solo che PRIMA o poi da quel letto io non mi sveglia mai più.



Ciao ciao
Laretta






3 commenti:

  1. piccola.. infinte volte ho pensato le stesse identiche parole.. volevo morire e porre fine alla mia sofferenza.. ma poi ho capito che è sbagliato.. la vita è dura ma è fatta anche di tante belle cose che mi perderei se morissi.. un tramonto, un sorriso, un venticello fresco, diventare mamma.. sono tutte cose che meritiamo.. meritiamo di essere felici, tesoro.. devi capire che anche se non ter l'hannno dimostratto, le persone che ti vogliono bene ci sono! devi guardare i lati positivi.. so chge è difficile, ma prova a farlo.. ti sono vicina, so che cosa provi... un abbraccio :*

    RispondiElimina
  2. ciao piccola.. veramente hai capito male! i 4 kg li ho messi su e non persi purtrppo! :( sno ingrassata un sacco per via delle abbuffate..
    hai ragione il mondo è crudele, spesso ci toglie tutto e ti capisco per i problemi in famiglia.. mia madre e mio padre sono sempre stati totalmente anaffettivi nei miei confronti! anzi mia madre mi ha sempre chiamata "grassa".. mio fratello è malato, va da tanti anni dallo psichiatra e mi tortura da tanto tempo.. però nonostante ciò dobbiamo andare avanti e sperare in tempi migliori.. sono certa che arriveranno.. fatti forza! ti abbraccio

    RispondiElimina