22 agosto 2011

Sei una ragazza viziata


Te lo senti ripetere in continuazione da gente che non ti conosce affatto o da gente che pensa di conoscerti ma infondo non sa niente di te.
Non immagine il tuo male interiore  e non può entrare nella tua testa.
Non capisce che scambieresti l'oro,tutto l'oro che hai,per una briciola di vera felicità.
Così facile è giudicare senza conoscere,puntare il dito ...
Gli sbalzi d'umore,prima piangi poi ridi..e hai paura di bere,perchè se bevi esce fuori tutto quello che ti tieni nascosta dentro..e hai paura di parlare perchè la gente è cattiva e ferisce in un secondo momento,non ti puoi aprire con nessuno..
Indossi la tua maschera e fai la parte di quella che non sei.
Indossi quel finto sorriso e neghi l'evidenza..odi le domande perchè non puoi rispondere a nulla non puoi dire nulla.



Beautyfrompain

5 commenti:

  1. tesoro purtroppo è così.. chi non ha un dca non può capire.. anche volendo spiegare non comprenderebbero mai quanto dolore c'è dietro, mai e poi mai. Quindi fregatene e pensa a stare meglio. Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  2. Stella, finalmente posso commentarti il blog. Ascolta, non dare retta a chi ti dice queste cose... so che è difficile, io me ne sono sentita a migliaia e tutto il male che provavo me lo riversavo addosso. Ma a che scopo? A che scopo sorridere se non siamo felici e se stiamo da schifo? Per fare piacere agli altri?
    Come dici tu stessa, la gente non ti conosce, non sa. La gente parla anche senza rendersi conto del male che ci fa dentro, e sono la prima a dirtelo perchè a me è successo un migliaio di volte qui in casa... Io ci ho messo mesi, anni, per ignorare i giudizi e le critiche, ma ancora adesso non riesco a calpestare sopra a tutto e andare avanti, ogni tanto certe parole mi tagliano dentro ancora... quindi ti capisco.
    Ma verrei li a prendere a schiaffi chi viene a dire a te che sei viziata, adesso, lo farei! Perchè so che tu sei l'ULTIMA persona viziata che esiste al mondo, con tutto quello che hai fatto per la tua famiglia.... cioè chi ti ha detto questo? Spero non tuo padre o tua sorella...
    Io ti direi di fregartene di tutti e vivere come vuoi, ma so benissimo che non è facile e soprattutto per te... ma davvero tesoro tutte le cose che ti feriscono non tenertele dentro, perchè lo sai che ti fanno male, lo sai... sfogale, tirale fuori, non aver paura di questo.. io solo così sono riuscita a farmi forza, solo sfogandole .
    Mi dispiace di non esserci stata in questi giorni, ma ho sempre letto il tuo blog e se scriverai ci sarò sempre d'ora in poi a lasciarti un commento...
    Ti voglio bene piccola, ricordalo <3

    RispondiElimina
  3. Forse (senza il forse) so cosa vuoi dire, so che quella maschera dopo un pò pesa. O la togli e respiri, a tuo rischio e pericolo, o la lasci lì sperando sempre che non diventi parte integrante di te.

    RispondiElimina
  4. invece rispondi aggredisci credimi butti fuori un pò di rabbia di dolore ma almeno lo fai con le persone giuste..non con te stessa!tanto chi giudica avrà sempre da giudicare!
    se vuoi passa per il mio blog
    hodettovaffanculoamiamadre.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Anche un dolce sorriso, nasconde un cuore fragile e solo..
    Ed un'infinita solitudine..
    L'amore ed il dolore, si scopre guardando con il cuore.. Ed imparando ad ascoltarlo..
    Ma alcune persone, non lo capiranno mai.. Feriscono soltanto..
    Sì forte♥
    Ti sono vicina

    RispondiElimina