6 dicembre 2011

La tristezza è tornata

Con S è finita.... non c'era molto... almeno niente di serio ma ora è finita.

E la causa sono io... ancora una volta... e ora mi ritrovo a piangere. Il fatto è che io mi vivevo si momenti si solo che poi avevo sempre un po' paura che finisse quindi non mi sono affezionata a lui però un po' legata ero... è 1 mese e mezzo che usciamo insieme... lui mi scriveva cose carine.. mi scriveva tutti i giorni solo che poi mi diceva di non affezionarmi, che non ci saremo sposati e che lui non voleva. Ho sempre lasciato correre queste sue *frasi* solo che adesso che mi fa... basta io mi merito di piû.... e dopo che abbiamo parlato lui mi ha detto il mio numero ce l'hai... se vuoi mi scrivi.. e usciamo.. se no ciao. Si... potrei scrivergli io però... non cambierebbe niente.. non cambiarebbe il fatto che tra noi non ci sarà mai niente.
Ora piango per la situazione... piango...

Sono terribilmente instabile.... più cerco una persona da amare più trovo solo co*****i... forse appena non ci penserò piu arriverà qualcuno... lo dico sempre ma tanto non arriva mai nessuno di decente.. tutti che vogliono solo una cosa... sono stanca.. tanto stanca di tutto questo...

Sto perdendo peso... dopo tutte le cose che succedono non riesco più a mangiare.. ho lo stomaco chiuso.

Oggi mi è venuta la grande idea di cucinare... anche di programmare i pasti dei prossimi giorni.. e dopo esser andata da mio padre a chiedere se andava bene ha iniziato a dirmi che non è una dieta equilibrata.. cioè lui che viene a dire a me di dieta equilibrate?? lui che mangia di tutto.... non mangia tutti i giorni frutta e verdura... io so la piramide alimentare a memoria... so cos'è piu importante mangiare e lui se n'è sempre fregato e io che ho messo un po' di ordine mi dice così?? VA BENE; che continui lui a cucinare.. io volevo solo dare una mano... ma basta! bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! non mangio più con loro a tavola.. mi preparo le mie cose.. fatte velocemente e me ne sto in camera..

NON VOGLIO TORNARE AD ESSERE COME L'ANNO SCORSO.. NON DICO FISICAMENTE... dico mentalmente.. parlo del fatto che mi sentivo stravuota!! E ora ci sono ancora vicina... non voglio passare di nuovo tutti i miei giorni chiusa in camera con le tapparelle abbassate e luce spenta a piangere... non voglio ma tutti non fanno altro che mandarmi di nuovo in quel buco.. tutti!!!

Sono egoista a dire che non ce la faccio più? naturalmente tutti hanno tanti problemi... L'unica è tornare a sorridere fingendo.. dire che sto bene punto senza aggiungere niente!! Giuro!!



un bacione

Laretta

8 commenti:

  1. Laretta mi spiace per quello che è successo, davvero, sembrerà una frase fatta ma credimi arriverà prima o poi qualcuno, e quando accadrà dovrai lasciarti andare..
    Per quanto riviste il cibo, beh, sei tu a decidere quelli che devi ingerire quindi cucin sempre per te, non pensare a gli altri...
    Ti abbraccio forte
    G.

    RispondiElimina
  2. Non sei egoista, ciascuno ha i suoi problemi ma ciascuno deve aver la possibilità di risolverli, o no??
    Non smettere di lottare per quello che vuoi e prova a cucinare con tuo padre...magari riesci a fargli preparare qualche cosina che va bene ad entrambi ;)

    un bacione
    Bianca

    RispondiElimina
  3. Sei dimagrita molto, e stai procedendo alla grande. Sono sicura che quando ti sentirai soddisfatta del tuo peso (già adesso cmq hai un bmi perfettamente nella norma) sarai anche meno vuota dentro xkè nn sarai costretta a stare chiusa in casa a piangere! per S. che si fotta, deevi stare cn chi ti vuole davvero, di coglioni è pieno il mondo :D

    RispondiElimina
  4. Stellina...sarò sincera con te. S. è stato uno STRONZO, lo odio solo da come me ne parli, da come si è permesso di trattarti... sì un gran bastardo come la maggior parte dei ragazzi. Odioso! Ma perchè noi incontriamo solo persone simili? Perchè? Non dirlo a me, anche io odio che tutti loro vogliano una sola cosa, e lui è stato un bastardo enorme a rinfacciarti persino di voler chiudere i ponti con te. Sì, perchè secondo lui o ci vai a letto o ti ci metti insieme? Perchè voleva farti soffrire?! E come fa a parlarti di matrimonio?!!!! Io non ci sono dentro, ma mi è successa la stessa cosa con il famoso A., che è venuto a rinfacciarmi di non essere stata "coerente" da andare a letto con lui. E dimmi come si fa a frequentare persone del genere che ci usano a loro piacimento..... a me sinceramente è venuto SCHIFO. Mi sfogo qui con te perchè so che puoi capirmi... Non mi pento di aver detto che S è stato uno stronzo con te, SEI TU CHE MERITI DI PIU', lui merita solo tanti ma tanti calci dove so io!

    Io lo so che tu cerchi una persona diversa, cerchi l'amore...e invece tesoro più si cerca l'amore più si trova (non ti scrivo il termine..), e anche se aspettiamo e aspettiamo le cose non cambiano. E ci sono ragazze che invece trovano il vero amore già a 16 anni.... boh...davvero non so, io ci ho rinunciato, io i ragazzi li tratto male tutti perchè credo sia ciò che meritano e che solo così si capisce chi ti vuole rimanere a fianco.
    Riguardo a S. ti dico solo una cosa con il cuore. NON CERCARLO, cancellati il numero, tutto quanto...eliminalo dalla tua vita perchè non ti porterebbe altro che lacrime, perchè sai cosa lui vuole e sai anche che tu non sei in grado di dargli ne una ne l'altra cosa.
    Vedrai che ne conoscerai di migliori...

    Stella tu non passerai i giorni chiusa in camera a piangere, perchè già domani ti sentirai più forte. Ma devi, devi assolutamente rimuovere dalla tua vita persone come S., persone che ti fanno del male...o non andrai più avanti. Ricordi me con G? Ebbene, non dico che non ci penso più, ma ogni tanto succede...ed evito perchè so dove ricadrei subito. Lo so eccome. E da lì tornerei anche alle abbuffate e alla solitudine, e NON VOGLIO.

    Tuo padre ovviamente non puoi allontanarlo...ma allontanati tu da lui, deve capire che ti ha offesa, che tutto quello che hai fatto per lui lo hai fatto per fargli piacere e non per sentirtele...

    Sai una cosa? la vita va sempre di merda quando noi riusciamo a realizzare i nostri obiettivi, come dimagrire... perdiamo peso ed ecco che all improvviso va tutto da schifo. Non so perchè. Sembra che la vita faccia apposta...

    Ti voglio bene ricordalo sempre <3 <3

    RispondiElimina
  5. Non isolarti, non lasciare che ti portino a cercare la reclusione...è là fuori che potrai trovare ciò che cerchi, compreso qualcuno che sappia amarti e renderti felice. Il mondo non verrà a bussare alla tua stanza ;) coraggio

    RispondiElimina
  6. tesoro mi spiace tantissimo... purtroppo capita a tutte di incontrare uomini del genere...
    ma piuttosto ti faccio i complimenti perchè hai perso tantissimo peso e ti sei impegnata davvero, ti ammiro!! devo seguire il tuo esempio... grazie per il tuo commento carinissimo... per qualsiasi cosa sono qui :* un forte abbraccio

    RispondiElimina
  7. Non passo tanto spesso di qua,con la scusa che non mi permette di unirmi ai tuoi friends finisce che mi scordo(seguo vari blog...:( )
    Allora...per casa io non complicherei le cose.Non vogliono il tuo aiuto?E chissenefrega!Cucinati il tuo e mangia da sola,che stai più tranquilla.Se ti rivorranno a tavola ti chiameranno loro,nela speranza che abbiano compreso qualcosa,sennò ritorni a mangiare da sola.Non vale la pena di crearsi un problema in più in aggiunta ai pensieri che hai..
    Per S...Alla tua età purtroppo capita spesso.Le ragazze maturano molto prima,per i ragzzini la maggior parte delle volte è solo divertimento,non danno importanza al sentimento.Ovvio che non faccio di tutta un'erba un fascio,ma il più delle volte accade così.L'importante però è che tu non ti chiuda come ti è già stato detto.L'ideale poi sarebbe che tu trovassi un ragazzo già più grandicello e responsabile,giusto per te.C'è anche da dire che tu non hai voluto troppo attaccarti hai detto...E' probabile che la pensasse anche lui così e visto che c'era qualcosa che non andava fra di voi lui ti ha detto così,cioè se vuoi lo chiami o sennò nulla.Forse c'è stata un po' di incomprensione fra di voi...Alla fine ci hai rimesso tu di più,è sempre la donna che ci resta più male,però credo che non sia così grave...Mi dà quasi l'impressione che lui si sia risentito perchè tu non gli sei andata abbastanza incontro e quindi s'è comportato così.Non so,forse sbaglio,non conosco la situazione,però dalle tue parole,sembra che anche lui pretendeva qualcosa da te che tu non gli hai dato,così come per te vale lo stesso.Insomma,incomprensione come ho detto prima...Tra l'altro,non lo vedo nemmeno così immaturo,dato che ti ha detto che ti aspetta se vuoi cercarlo...Non ti ha detto addio(ovvio che parlo per quello che mi pare di capire da questo tuo post).
    Va beh,ormai è andata così,cmq non si sa mai nella vita...Ma tu non disperare,resta sempre col cuore e le braccia aperte,in modo da accogliere chi ti vorrà dare un amore sincero.
    Non ti devi chiudere per colpa altrui,tu hai il diritto di vivere come tutti e di pretendere di essere amata per quella che sei.
    Ti mando un mega abbraccione cara,virtuale ma fai conto che è come se fossi lì...;-)

    RispondiElimina
  8. ciao tesoro.. semplicemente mi vien da dire che quel ragazzo non merita te.. ma che coglione a venirti a dire ''merito di più''.. non merita proprio nulla, e poi dicendo che vuole soltanto uscire con te io lo lascerei perdere del tutto.. io stavo con un ragazzo simile una volta mi diceva ''il numero ce l'hai possiamo uscire se vuoi, di nascosto però perchè ho la ragazza''.. mi sbattè in faccia la verità fin da subito, ma non volli capire.. Mandalo subito a cagare cara!! Uno così non si merita nemmeno di esistere..
    Per i genitori.. bah, penso di aver esaurito gli insulti verso padri incapaci.. un bacio,
    E.

    RispondiElimina