14 maggio 2012

La vita va avanti..

È un po' che non scrivo... scusate la mia assenza ma sto cercando di riordinare un po' la mia vita.

Le cose in famiglia sono rimaste uguali... io e mio padre ci parliamo poco.. quasi niente.. con mia sorella.. bè lei mette sempre al primo posto le sue amiche e non me, ormai è così e io non ho nemmeno bisogno di lei.

Con il lavoro... sto aspettando una risposta da un posto che dovrebbe rispondere in settimana. Settimana prossima avrò un colloquio e quello dopo un'altro.. Io spero tanto nel primo posto che ho scritto... è più vicino a casa e mi piacerebbe di più.. vedremo se pensano che io sia all'altezza o meno.

Con G. va tutto a posto, sono stra contenta che ci sia lui... senza sarei già crollata. Lui c'è sempre. Lui è la presenza di cui avevo bisogno anche se... qualche giorno fa mi ha detto che sono dimagrita.. che l'aveva già notato.. Io gli ho risposto che ero sempre uguale.
Devo dire che da settembre 2010 fino a marzi ho perso 8 kg.. (con lui sto insieme da fine dicembre). Ora sono stabile sui 56 kg ma ora sta finendo il ciclo e voglio scendere ancora un po'. Non sono pronta per l'estate, mi vergogno a mettermi in costume... ho bisogno di arrivare anche solo ai 50-52kg ma scendere!
G. mi chiede quasi ogni giorno se ho mangiato e cosa ho mangiato.. lui mi vede mangiare poco ma è perchè a me non piace mangiare tanto davanti agli altri... quindi mangio poco, da sola mangio di più.. COME SPIEGARLO A LUI?!  
Settimana scorsa siamo andati in un posto a mangiare giapponese e cinese era un ristorante che fa tutte e due le cose. A metà lui stava per dire qualcosa ma poi dopo la prima parola si è fermato, io gli ho chiesto cosa stava per dire ma mi ha detto che me lo avrebbe detto solo a fine pasto. Io ero un po' curiosa ma anche mi chiedevo che gli passava per la testa ma ho lasciato perdere e ho continuato a mangiare normalmente. Quando abbiamo finito lui mi ha detto: "Comunque prima ti volevo dire che è la prima volta che ti vedo mangiare con gusto.. che ti vedo mangiare di più." Io sono rimasta ferma, non mi aspettavo notasse questo io non ci avevo fatto caso... stavo bene in quel momento e ho mangiato normale.. poi ho evitato le cose fritte però adoro sia il cinese che il giappo... vabbè alla fine non ero nemmeno piena cioè avevo mangiato il giusto e lui ha notato questa cosa. Lui nota tutto... da una certa parte mi fa piacere..

Sabato mi ha regalato una rosa bianca :) È stato tenerissimo! *_*

Per il resto è tutto a posto... il mio umore è spesso giù ma con G. sto bene e lui mi fa sorridere. La notte non dormo tantissimo.... rimango a pensare.. ho troppi pensieri.. non so come fare per tante cose... non lo so proprio.. ma.. una cosa alla volta.

Un abbraccio
Laretta

7 commenti:

  1. carinissimo questo ragazzo davvero... mi ispira molta fiducia e direi che te lo meriti un tipo così, sincero e che ti ami per ciò che sei...
    digli la verità, digli che mangiare davanti agli altri ti imbarazza a volte, però quando sei sola lo fai più tranquillamente quindi non deve preoccuparsi... vedrai che apprezzerà la sincerità. Un bacione :*

    RispondiElimina
  2. Direi che è il ragazzo giusto per te! ^-^ Mi dispiace per la tua famiglia, non sanno cosa si perdono a non dimostrarti l'amore che meriti! U_U In bocca al lupo per i lavori, spero riuscirai a realizzare tutto ciò che hai in mente! ^-^

    *Ti abbraccio forte*

    RispondiElimina
  3. Che tenero, questi sono i ragazzi da sposare!
    Anche se magari da una certa parte, il chiederti cosa mangi ogni giorno può essere ossessivo e molto fastidioso.. ti porta a capire che a lui importa, di te.

    RispondiElimina
  4. Sì,una cosa alla volta...La fretta è cattiva consigliera.

    Certo,quando si sta bene non c'è nemmeno più il pensiero del mangiare.Il cibo è proprio una valvola di sfogo nei momenti critici e quando tutto si risolve,magicamente non ci si abbuffa più.Stando con lui te ne sei resa conto...Le diete vanno sempre fatte quando si ha l'animo sereno,altrimenti si posson fare danni maggiori.;-)

    Cerca di dirglielo e,se non ci riesci a parole,fallo scrivendolo(forse te l'avevo già consigliato...).Lui deve sapere tutto di te,soprattutto relativamente alle tue difficoltà.Così facendo,lo aiuterai maggiormente a metterti a tuo agio,perchè,ora come ora,lui ancora non sa bene come rivolgersi a te,cosa dirti,ecc... Essendo invece cosciente della realtà,saprebbe quale comportamento tenere,invece di restare imbarazzato e con il timore di ferirti..;-) E' un discorso che sai già... :)

    Un bacione!!! <3

    RispondiElimina
  5. Sono contenta di sentirti così positiva.
    Non preoccuparti prenditi tutto il tempo che ti serve.
    Assolutamente,io sono qui e non me ne vado.
    Ti aspetto e attendo con ansia quello che hai da raccontare.
    Sono contenta anche di vedere che con lui vada tutto bene e tu ti trovi davvero bene.
    Ti meriti questa felicità.
    Te la meriti proprio insieme all'amore che lui ti dà,dato che in famiglia nessuno mostra interesse per un angelo come te.
    Ricordati che ti sono sempre vicina
    Un bacione
    V <3

    RispondiElimina
  6. che fortunata che sei.... non sai quanto vorrei qualcuno cosi.... è dolcissimo, non lasciartelo scappare...

    ti stringo

    RispondiElimina
  7. Ciao piccola, scusami se sono sparita ma non ho passato un bel fine settimana e ormai passo più tempo qui sul blog che su facebook...ti prometto che mi ritaglio un attimo per risponderti!
    Sono felice di sapere che le cose per te sono un po' più stabili, davvero...sai penso che se anche un lato della nostra vita va malissimo ce n'è sempre un altro che splende, e in questo caso è il tempo che passi con G. e la felicità che lui ti da. Poi anche in foto, siete BELLISSIMI, una coppia stupenda dico davvero <3
    E ti auguro che duri il più a lungo possibile.
    Capisco che tu voglia avere un minimo di indipendenza economica e che vuoi iniziare a lavorare al più presto, mi hai raccontato un po' come vanno le cose....ma vedrai che potrai lavorare presto, perchè tu SEI ALL'ALTEZZA, non dire nemmeno per scherzo che non lo sei!! Solo che i colloqui di lavoro a quanto ne so richiedono sempre un po' più di tempo...stai tranquilla.
    Ce la stai mettendo tutta in ogni campo della tua vita, ti ammiro tantissimo, io invece sto solo studiando per la patente e basta, devo ancora decidere una scuola da fare e con il cibo sono sempre instabile...non so, a volte è tutto così complicato... sono felice che ci sia G. a renderti le giornate belle. LUI NON SE NE ANDRA'. Meritavi da tanto una persona così piccola...
    Ti voglio bene, anche se non ci sentiamo sempre sappilo <3

    RispondiElimina