8 agosto 2012

Non riesco più a scrivere..

Vorrei stare dietro al mio blog come facevo prima.. passare da voi a leggervi e starvi vicino come posso ma mi è impossibile per vari motivi... il mio pc non va ancora e quindi uso quello di mia sorella e ovviamente quando c'è lei non posso entrare qua.

Il mio peso è stabile.. 55 kg. Se è quello che volessi, mantenere il mio peso, non sarebbe difficile ci riesco perfettamente.. quando salgo a 56 riesco subito a scendere si 55 perchè mangio un po' meglio o un po' meno. Il fatto è che non voglio MANTENERE IL MIO PESO ma scendere.. solo che non ci riesco per il semplicissimo motivo che o mio padre/sorella mi fanno arrabbiare e mi fiondo sul cibo.. o qualcuno mi chiede di andare a prendere un gelato/granita... ovvio che poi il peso non scende.

Poi c'è G., il mio koala che amo tanto, solo che spesso mi fa piangere (non davanti a lui.. li cerco di trattenermi... di pensare come farebbe una ragazza normale senza questi stupidi pensieri).. mi fa piangere perchè mi chiede di prendere un gelato con lui, mi chiede cosa ho mangiato e se ho mangiato, mi dice che va al lago con i suoi amici.. va a fare il bagno.. tutte cose che vorrei fare anche io ma non posso.. non posso perchè odio il mio fisico.. non c'è niente che mi piaccia di me.. lui è come se lo facesse apposta a dirmi queste cose.. forse è il suo modo di aiutarmi ma davvero non ce la faccio più.
Lui mi fa sentire benissimo, amata e sto benissimo con lui..davvero non lo cambierei per nulla al mondo... è solo queste piccole cose che non riesco ad ignorarle.. mi fanno solo scoppiare in lacrime.
Io non voglio allontanarlo.. non voglio ma non so come fare.. dovrei reagire dovrei fare qualcosa anche per non pensare piu così ma non so che fare... mi sento cadere..
Stasera dormirò con lui.. e domani andrò a Gardaland... io più voglio stare dove non c'è gente al di fuori di lui... più vado in posti affollatissimi.. come se ogni persona ti guardasse e dicesse cose brutte su di te.. mezza europa sarà là.... ufff... speriamo in bene... SPERIAMO IN BENE...

Continuo ad asciugarmi queste lacrime e più ne scendono di più... :( Finirà mai tutto questo... no giusto per sapere quando ancora dovrò stare cosi.
Ho chiesto un aiuto da tutte le parti.. mio padre, mia sorella, una psicologa.. "amiche", G. ma niente.. ok forse loro non sanno tutto però da sola non ce la faccio.... non ce la faccio a salire e stare finalemnte BENE, non sono capricci.... non chiedo attenzione... voglio solo stare bene, non piangermi addosso.. essere felice senza avere in continuazione pensieri sul fatto che sono brutta, grassa e sola.

Un abbraccio
Laretta

4 commenti:

  1. Anch' io vado sempre al lago ed è davvero una tortura ma devi cercare di non pensarci almeno non ossessionatamente..
    trovati una distrazione quando vai!
    io faccio le parole crociate con G.(o per meglio dire facevo)
    Comunque lo sò è difficile, ci si chiede sempre se finirà tutto quanto..
    ma ci devi mettere impegno, siamo noi che dobbiamo controllarci..
    riprendi il controllo e pensa che quando avrai raggiunto il tuo obbiettivo potrai concederti qualcosa! come il gelato..
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro,
    Innanzitutto: sono alta circa 1,55 cm ...un cazzo praticamente. Sono più larga che alta..
    Il tatuaggio..quando si vedrà meglio posterò una foto ma cmq ho fatto una rondine in stile hold school sotto la scapola sinistra, un po' grande, con la coda che arriva al braccio..
    Ti dirò che è stato "piacevole" soffrire e sentire gli aghi.destro da una che si taglia...(se fossi una persona sana ti direi che sì, fa un po' male..e i giorni dopo continua a sentirsi)
    Per quanto riguarda i tagli: il mio ragazzo lo sa, ma l'unica cosa che gli ho fatto promettere e di non chiedermi di non farlo più.
    Lui mi ha capito e tutte le volte che lo faccio glielo dico e lui cerca di farmi ragionare..
    Per la dieta devo impegnai a tutti i costi!
    ..scusa se taglio corto ma sono sul lavoro..quando avrò un po' di tempo mi farebbe piacere fare due chiacchiere perché abbiamo diverse cose in comune in tutta questa storia! :)
    Un bacio :)
    Ti leggo sempre comunque, cerca di ritrovarti!
    :*
    ariel

    RispondiElimina
  3. Tata...è un pezzettino che non vago per i blog,scusa la mia assenza...
    Allora,l'unica che posso dirti,visto che tu questo ragazzo lo ami e non vuoi perderlo per le paranoie varie che ti fai e che non vuoi scaricargli addosso ogni volta,puoi solo fare una cosa:dirgli che non ti senti bene quando lui dice che va di qui,di là,ecc..Sei ancora molto insicura e non vuoi sentirti forzata a fare certe cose o andare in certi luoghi,come il lago. Non c'è nulla di male in questo e glielo devi far capire.Lui fa benissimo ad aiutarti,ma deve anche capire quale sia il modo migliore.La donna ha una psicologia diversa da quella maschile e a volte gli scossoni psicologici fanno bene(come era successo a me),altre volte appesantiscono...Insomma Lara,diglielo,non farti problemi,lui ti vuole bene e non può far altro che comprenderti.Potrà non starci benissimo all'inizio,ma deve anche rispettare il tuo modo di essere e sentire le cose,no?Ovvio che non lo fa apposta,ma deve capirlo.E' una forma di maturazione anche per lui,visto che non si è mai trovato di fronte a situazioni simili(altrimenti sarebbe più delicato).Forse lui cerca di sdrammatizzare,però è una questione da non prendere troppo alla leggera...
    Dai Lara,parlagli,con lui puoi farlo....Sai già il discorso,la sincerità prima di tutto...
    Un bacione e un abbraccione!<3

    RispondiElimina
  4. tesoro..anche se non ci sn stata..cerca di stare bene...:( ti stringo forte e ti ho sempre seguita

    RispondiElimina