27 ottobre 2012

Una taglia in meno!!!!

Il mio peso è tra i 53/54 kg. Non immaginate la mia felicità nel poter indossare una taglia in meno, parlo del pantaloni i gonne.. Un po di ciccia è sparita dai fianchi e io mi sento soddisfatta! A casa non sto vivendo un bel periodo... ma almeno piano piano dimagrisco come ho sempre fatto.. piano piano.
Per il resto niente... stasera vado a cena con G. perche domani è il mio ckmpleanno e sinceramente non ho voglia di fare niente tranne che stare con lui. lo vedo poco ultimamente per i vari impegni tra scuola e lavoro.. ma se no sto bene. Grazie a lui sto benissimo... passare il week end con lui ogni volta mi mette una grandissima felicità dentro. :)

Voi come state?
un abbraccio forte

Laretta

11 ottobre 2012

Forse in fondo la luce si vede..

Grazie per il commento al post precedente, siete state davvero molto tenere! <3




Ho parlato con questo signore e mi sono trovata molto bene, non ha preso le parti di mio padre come pensavo ma anzi mi ha detto che è difficile la convivenza con mio padre.. che è normale che io mi senta male. Abbiamo parlato un'ora e mi ha detto che non devo assolutamente pensare che sia colpa mia del fatto che mio padre si comporti così con me perchè non lo è. Mi ha rassicurato in varie cose e mi sono sentita capita.
Ora parlerò con un'altra persona ma alla fine, presto, riuscirò ad andarmene di casa. Andrò a vivere da sola.. un passo è stato fatto ora piano piano le cose cambieranno.
Vi devo dire che un po' mi sento sollevata perchè davvero non ce la facevo... sono anni che va male con mio padre... ANNI.. quindi alla fine sono contenta di aver fatto questo passo perchè altri non ne potevo fare.

Un abbraccio forte a tutte!

Laretta

10 ottobre 2012

Non va..non va.. non va..!!

Ho iniziato la scuola ma non riesco a seguire molto.. soprattutto questa settimana. Ho litigato nuovamente con mio padre pesantemente e oggi a scuola non riuscivo a fare le discussioni di gruppo in classe.. mi venivano le lacrime agli occhi così sono stata zitta. Il mio professore mi guardava spesso come dire di parlare anche io e io abbassavo lo sguardo poi appena ci ha dato un compito da eseguire è venuto da me e mi ha chiesto come stavo.. Io ho sorriso e detto "bene"  e mi è scesa una lacrima.. sono dovuta andare in bagno perchè le lacrime non si fermavano.. qualcuno della classe ha visto (ho iniziato una nuova scuola in una nuova classe.. non stando bene con me stessa non ho ancora fatto amicizia con gli altri ma è solo la seconda settimana che li vedo) ma loro poi fortunatamente non mi hanno chiesto niente. Sono tornata in classe come se nulla fosse successo. La lezione è continuata così.. il prof è venuto ancora 2 volte da me e ogni volta che chiedeva qualcosa mi venivano le lacrime agli occhi. A fine lezione mi mi sono fermata un attimo e ho detto al prof che non stavo bene.. mi sono scusata se in classe non ho partecipato ma non ce la facevo.. e giù con le lacrime.. ho spiegato che ci sono problemi famigliari che non riesco a pensare ad altro.. dormo male.. mangio poco.. e lui si è dimostrato molto gentile e disponibile.. si è scusato se è venuto da me e che se ho bisogno volendo c'è lui o la psicologa della scuola.. cose del genere. Ho ringraziato e basta. Abbiamo parlato per buoni 20 minuti...

Domani ho l'incontro con un signore e spero che mi possa aiutare per la situazione in cui sono.. che mi possa indicare qualcuno. Io sono davvero a pezzi..
Se non ci fosse fisicamente il mio ragazzo accanto io non saprei come fare. Lui è la cosa più bella che mi sia mai capitata.. è davvero un angelo! Non so chi abbia pensato a me lassù.. forse mia mamma.. ma mi ha fatto incontrare la persona giusta per me. Quando sto con lui spengo il cervello e mi dedico solo a lui...
Mi dice sempre che se ho bisogno c'è lui.. appunto ieri sera ci siamo visti e io mi sono sfogata un po' con lui e un po' mi dispiace perchè in settimana possiamo vederci poco e almeno quando stiamo insieme vorrei solo dedicarmi a lui ma ieri.. avevo bisogno di parlarne però è stato comprensivo ed è stato lui a spingermi di parlare con il mio prof oggi.. con lui ho più ore di lezione che con tutti gli altri prof..

Speriamo in bene per domani..

Scusatemi se non riesco molto a passare da voi.. è che sono stanca e sto poco al pc.. se no sono fuori casa.
Un abbraccio

Laretta